whatsapp attenzione ai dati whatsapp attenzione ai dati

WhatsApp, attenzione ai dati | Con questa impostazione, rischi di perdere tanti soldi

Occhio al consumo di dati con WhatsApp. Se avete questa impostazione attiva, rischiate di perdere tantissimi soldi.

Le piattaforme di messaggistica sono tra gli strumenti più utili quando si parla di smartphone e tecnologia. Ce ne sono di diverse sul mercato che, con funzionalità più o meno esclusive, permettono di inviare messaggi, contenuti multimediali, effettuare chiamate, videochiamate e via dicendo. La numero uno in questo senso è senza dubbio WhatsApp, che conta oltre un miliardo di utenti attivi.

whatsapp attenzione ai dati
WhatsApp, se fate così spendete tantissimi soldi – Step1.it

Le tante funzionalità alle quali sta lavorando il team di sviluppatori permetteranno di godere ancor di più di tutte le potenzialità del servizio di Meta, così da poter comunicare con amici e parenti in maniera sempre più ricca di possibilità diverse. Ma bisogna stare attenti, perché pare ci sia una funzione in particolare che rischia di farvi perdere molti soldi a fine mese. Ecco cosa dovete fare per non correre alcun rischio.

WhatsApp si aggiorna, con questa funzionalità attiva perderete molti soldi

C’è una funzionalità di WhatsApp che è stata introdotta solo da poche settimane, ma rischia sin da subito di avere un impatto enorme sull’utilizzo della piattaforma di messaggistica. Non solo perché è utilissima ed è stata a lungo richiesta dagli utenti. Ma anche e soprattutto perché il rischio è di spendere tantissimi soldi, se non viene utilizzata nella maniera corretta.

whatsapp attenzione ai dati
Questa funzionalità di WhatsApp è pericolosa per il vostro portafoglio – Step1.it

Stiamo nello specifico parlando della possibilità di inviare immagini in alta definizione. Probabilmente lo avrete già notato, quando aprite una conversazione e fate tap sul + in basso, una volta aver scelto le foto da inviare potete decidere se inviarla nella qualità standard o a quella in alta definizione. In questo secondo caso, se non siete collegati al Wi-Fi rischiate di consumare tantissimi soldi.

Anche troppi, obbligando a spendere di più a fine mese per poter godere di tutti i Giga di dati consumati. E i rischi aumentano a dismisura se usate l’alta definizione con i video, considerando che il peso in dati è più del doppio rispetto al formato standard. Fortunatamente WhatsApp ha pensato anche a questo e, come spiegato dagli esperti di WABetaInfo, lo strumento per l’alta definizione non è attivo di default. Dovrete essere voi ogni volta che state per inviare un file multimediale ad impostare l’alta definizione o accontentarvi della qualità standard. Scegliete sempre il formato normale quando non siete collegati al Wi-Fi e non dovrete temere nulla in termini di soldi spesi.

Impostazioni privacy