Weekend alle terme: 5 località dove rilassarsi spendendo poco Weekend alle terme: 5 località dove rilassarsi spendendo poco

Weekend alle terme: 5 località dove rilassarsi spendendo poco

Lo stress non manca nella vita di tutti i giorni: scadenze, il lavoro, la famiglia, la casa da gestire… ed ecco che le ferie estive sembrano sempre più lontane. Una soluzione è quella di prenotare un fine settimana per fuggire lontani dalla routine, magari in compagnia di amici o della tua dolce metà. L’idea di prenotare un weekend alle terme ti stuzzica? Certo, è anche importante tenere a bada il budget: ecco perché vogliamo svelarti 5 località perfette per trascorrere un weekend alle terme spendendo poco.

Riccione

Partiamo subito da una meta apprezzata da diversi target: che si viaggi in coppia o tra amici, Riccione è senza dubbio una buona idea. Apprezzata anche da chi viaggia in solitaria, Riccione è una bellissima cittadina dell’Adriatico posizionata sul mare. Ricca di vitalità tutto l’anno, si anima in special modo dalla primavera all’autunno, avendo un vero e proprio picco nei mesi estivi. Riccione è conosciuta per tantissime attività ma tra le preferite ci sono le terme. La località termale di Riccione è conosciuta già ai tempi dei romani quando le acque sulfuree venivano apprezzate per le proprietà curative. Rigenerarsi nelle acque calde termali di Riccione potrà darti la giusta carica per tornare alla vita di tutti i giorni con il giusto spirito. Vuoi evitare di annoiarti? Riccione è la scelta perfetta perché puoi alternare momenti di relax ad altri culturali; visita ad esempio il Castello degli Agolanti, concediti un po’ di shopping in Viale Ceccarini oppure corri a visitare il Parco Oltremare dove potrai vedere da vicino i delfini; un’altra alternativa è visitare uno dei musei più belli della Riviera Romagnola. Per un weekend davvero low cost ti suggerisco di non rinunciare al benessere delle terme ma di scegliere una struttura ricettiva low cost; utilizzando il sito hotelriccione.travel puoi trovare i migliori hotel 1 stella a Riccione, trovando una soluzione perfetta ed economica per il tuo weekend fuori città.

Saturnia

Se c’è una meta romantica ed esclusiva in cui rilassarsi a 360 gradi è la Toscana: tra degustazioni di vino e specialità locali, potersi coccolare in una SPA o in un centro benessere sembra a volte non accessibile per i prezzi. Ma se ti dicessimo che ci sono terme a costo zero? Sì, hai capito bene. Stiamo parlando delle terme Cascate del Mulino, si trovano a Saturnia in provincia di Grosseto e sono tra le vasche termali più suggestive d’Italia. Con l’acqua a 37,5 gradi sono apprezzate tutto l’anno per il potere curativo. Saturnia è un meraviglioso borgo, qui oltre a rilassarsi nel complesso termale è possibile fare i turisti andando alla scoperta della zona: dalla necropoli etrusca del Puntone al museo archeologico, il passato illustre della zona ti terrà compagnia per il tuo weekend. Visita anche Montemerano, si tratta di un borgo non troppo distante dalla pianta medievale. Se vuoi organizzare un weekend low cost e last minute ti consiglio di dare un’occhiata ai numerosi Bed and Breakfast nella zona.

Bormio

Lo so, leggendo “Bormio” penserai di dover spendere molto ma in realtà non è così. Nonostante si tratti di una delle località più glamour della Lombardia, Bormio vanta un centro termale gratuito. Le terme libere situate nel cuore delle Alpi lombarde vantano non solo un’acqua tiepida e piacevole ma anche un panorama di tutto rispetto. La vasca naturale in cui ritrovare benessere si trova ai piedi di un torrente e raccoglie acqua cristallina dalle incredibili proprietà. Nelle vicinanze, come idea per il tuo weekend, puoi anche visitare Bienno: si tratta di uno dei Borghi più Belli d’Italia ed è conosciuto come il Borgo dei Magli e degli Artisti. Di pianta medievale, si distingue per le botteghe esperte nel lavorare il ferro. Qui tra acqua e pietra sembra di tornare indietro nel tempo. La zona non è delle più economiche d’Italia, ecco perché come soluzione per il tuo weekend potrebbe essere quella di noleggiare un camper. Le aree attrezzate sono sicuramente più economiche degli alberghi da queste parti e potrai goderti un’avventura on the road davvero speciale.

Sarnano

Forse non hai mai sentito nominare Sarnano ma devi sapere che ti stai perdendo una era chicca se non ci sei mai stato; il borgo dai vicoli pittoreschi è circondato dalle montagne ed è conosciuto per essere un borgo termale. La scoperta avvenuta nel 1923 ha fatto in modo che la località venisse rilanciata anche a livello turistico; oggi la sede storica è stata trasferita in una posizione panoramica da cui è possibile ammirare il centro storico di Sarnano che consigliamo di visitare per un fine settimana. Se vuoi tenere sotto controllo i costi, puoi dare un’occhiata agli alberghi tre stelle della zona che hanno spesso anche convenzioni con l’impianto termale.

Brisighella

Un altro weekend in Emilia Romagna? Perché no, questa volta però puoi goderti il relax a Brisighella un paese di impronta medievale che si scopre esplorando la zona dell’Appennino Tosco-Romagnolo. La meraviglia di questo luogo non è data solamente dalle acque termali con tradizionali percorsi curativi ma anche dal fatto di giocare con altri segni come l’ariaterapia, la terraterapia e la naturaterapia che vanno a donare benessere a 360 gradi. Alberghi e b&b da queste parti hanno prezzi convenienti se prenoti con un po’ di anticipo.

Impostazioni privacy