Come riciclare le capsule del caffè Come riciclare le capsule del caffè

Nessuno getta più le capsule del caffè con questa scoperta: con 50 centesimi risparmi oltre 20 euro al mese

Vorreste iniziare a risparmiare di più? Cominciate dal caffè allora, sarebbe una buona idea farlo con le capsule: ecco come.

Il caffè piace a molti di noi, e non soltanto perché aiuta a svegliarci meglio la mattina. Può essere abbinato ad una buona colazione, magari perché viene immerso nel in una bella tazza con il latte. Oppure poiché lo si consuma con una merendina, così da poterci saziare per qualche ora prima dell’arrivo del pranzo. Il caffè, però, può essere bevuto a qualunque orario.

Come riciclare le capsule del caffè
Questo metodo non lo adottano tutti – Step1.it

Ma è anche vero che chi fa uso delle capsule del caffè, in quasi tutti i casi, rischia di fare un enorme spreco. Secondo dei dati certi parliamo di 120.000 mila tonnellate di rifiuti l’anno, e in mezzo a questa immondizia ci sono tantissime capsule del caffè. Questo pericolo è destinato a crescere anno dopo anno, ecco perché è una situazione che dovrebbe essere controllata a dovere. Ci sarebbe un modo per evitare degli sprechi sulle cialde?

Risparmiare sulle capsule del caffè, ecco in che modo potreste farlo: nessuno ci pensa

Certo che sì, ed è veramente facile: basta ricaricarle. Tutto quello che vi serve è una cialda usata, una carta in alluminio, del caffè in polvere e un semplice cucchiaino. Una volta che avete preparato l’occorrente, sarà necessario prendere la cialda usata e aprire la parte superiore con l’utilizzo di una forbicina. In seguito basterà lavare la cialda dopo averla svuotata, e poi farla asciugare.

Come riciclare le capsule del caffè
Niente più sprechi sulle capsule del caffè – Step1.it

A quel punto dovrete riempirla con del caffè in polvere, nello specifico fino all’orlo. Infine prendete la carta in alluminio e ricoprite la cialda con cura, cercando di farla aderire ai bordi. Così facendo sarà possibile preparare nuovamente il caffè, senza dover gettare le cialde nell’immondizia. Si tratta di una bella idea per evitare di dover spendere 50 centesimi di cialda ogni volta che andiamo a fare la spesa. Risparmieremo ben 20 euro al mese!

Tuttavia, questo non significa che non vadano mai buttate. Un’iniziativa interessante è quello di smaltire in maniera corretta le capsule del caffè. Per farlo si dovrà separare la linguetta in alluminio dal piccolo contenitore di plastica, e poi mettere i due rifiuti nei secchi per la raccolta differenziata. Se avete le cialde soltanto in alluminio, sappiate che vi basterà sciacquarle e poi metterle nel contenitore corretto: niente di più semplice.

Impostazioni privacy