Ecco cosa puoi fare con delle tazzine di caffè Ecco cosa puoi fare con delle tazzine di caffè

Hai delle vecchie tazzine da caffè? Non buttarle, puoi realizzare qualcosa di veramente magico

Se hai delle vecchie tazzine da caffè non buttarle, potrebbero esserti davvero molto utili: ecco quale utilizzo potresti farci

Se una tazzina da caffè si rompe, purtroppo, c’è poco da fare. Possiamo tentare di ripararla con della super colla, ma sarà sempre un oggetto fragile. La maggior parte delle persone preferirebbe buttarla via, per poi sostituirla con un’altra. Niente di strano a conti fatti, se non fosse che sarebbe un grande spreco.

Ecco cosa puoi fare con delle tazzine di caffè
Riutilizza le tazzine da caffè, non buttarle – Step1.it

Alcuni di noi, invece di gettarla nella spazzatura, cercano di capire come potrebbe essere usata nuovamente. Di base sarebbe inutile per contenere altro caffè, ma ciò non significa che non possa assumere utilità differenti. Ecco come si potrebbe usare una tazzina da caffè ormai usurata.

Idee splendide per riutilizzare una tazzina per il caffè, nessuno ci ha mai pensato: provale adesso

Una delle idee migliori è trasformarla in una tazzina per piante, in particolar modo di quelle grasse. Basta riempire la tazzina con del terreno agricolo e poi piantarci sopra la piantina. Successivamente è sufficiente esporla su un davanzale o su un caminetto, ed il gioco è fatto.

Può diventare persino un’ottima candela romantica: serviranno soltanto degli stoppini e della cera. Posizionate lo stoppino al centro della tazzina e tenetelo fermo usando degli stuzzicadenti, per poi riscaldare la cena in un pentolino. A quel punto sarà necessario versarla sulla tazzina e aspettare che si asciughi, in modo tale che si venga a creare una fantastica candela romantica che tutti i nostri conoscenti invidieranno.

Ecco cosa puoi fare con delle tazzine di caffè
Non buttate le tazzine per il caffè – Step1.it

Molte persone amano le decorazioni, per cui una tazzina che diventa un lampadario è l’ideale. Dovrete procurarvi delle lampadine, forare il fondo della tazzina e in seguito anche un piattino. Passate il filo elettrico attraverso il foro, attaccate il portalampada ed infine avviate la lampadina: facile e veloce.

Per un riutilizzo legato al giardino di casa, invece, potreste pensare di staccare i cocci per posizionarli vicino a delle piante. Lo scopo è quello di “creare dei disegni” o di colorare il pavimento o l’ambientazione.

Se non amate delle iniziative così complesse come quelle di prima, allora qualcosa di più semplice potrà fare al caso vostro. La tazzina può diventare un portachiavi con un semplice coccio, che deve essere perforato all’estremità così che possa essere inserito nell’anello delle nostre chiavi. Anche trasformarlo in un vassoio potrebbe essere l’ideale, ed è sufficiente prendere un vassoio in plastica, ricoprirlo con dei cocci e poi attaccarli con della colla.

Impostazioni privacy