ammorbidente fai da te ammorbidente fai da te

Bucato morbido e profumato con l’ammorbidente che prepari con le tue mani

Oggi c’è un metodo più semplice per far profumare il nostro bucato: ecco come creare un ammorbidente con le vostre mani.

Il nostro bucato dopo averlo lavato in lavatrice è molto più morbido al tatto e molto profumato. Nei vari reparti dei supermercati e nei vari negozi per la casa esistono diversi ammorbidenti in commercio, ma non tutti sanno che alla fine, al lungo andare, potrebbero danneggiare i nostri capi di abbigliamento.

ammorbidente
Ecco come fare un ammorbidente fatto in casa- Step1.it

Infatti, alcuni ammorbidenti potrebbero non solo non nutrire le fibre dell’abito, ma le potrebbe consumare. Ma non perdetevi d’animo, perché a breve scopriremo come realizzare un ammorbidente fai da te, che aiuti le fibre e non le danneggi. Si utilizzeranno tutti prodotti che quasi tutti hanno in casa: non solo in questo modo si potranno risparmiare diversi soldi e, dato il periodo dei vari rincari, non è una cattiva idea. Il nostro pianeta quindi vi ringrazierà. Creare questo ammorbidente è molto facile e veloce e avremo bisogno di un prodotto molto efficace: l’acido citrico.

Si acquista facilmente nei vari supermercati: è un prodotto che ha può essere utilizzato per diversi scopi, ma è conosciuto soprattutto per le sue proprietà anticalcare. Si tratta di un composto biodegradabile, che deriva dagli agrumi. Ed è noto proprio per il suo agire come un ammorbidente naturale.

Ammorbidente fai da te: ecco gli ingredienti che vi serviranno

Ecco come fare a creare questo ammorbidente per avere il nostro bucato sempre molto profumato: 150 gr di acido citrico in polvere, 1 litro di acqua tiepida ed infine 20 gocce di olio essenziale. Il procedimento per crearlo è molto semplice, e come abbiamo già detto, molto veloce. Dovrete prima versare l’acido citrico in una brocca graduata che contiene l’acqua tiepida. In seguito, dovrete solo mescolare in modo molto accurato per cercare di farlo sciogliere.

ammorbidente fai da te
L’acido citrico è perfetto per creare un ammorbidente fatto in casa – Step1.it

Solo dopo questo passaggio, che deve essere fatto con la massima attenzione, dovrete aggiungere alcune gocce di olio essenziale della fragranza che più amate. Infine, continuate a mescolare ancora. Potreste sempre aggiungere quella alla lavanda o alla menta, che sono anche quelle che si trovano all’interno degli ammorbidenti comprati nei supermercati.

Ora potrete travasare il contenuto all’interno di una bottiglia di plastica (meglio se è da riciclare) ed il gioco è fatto. Come avete potuto vedere, fare il vostro ammorbidente è stato molto facile e veloce. Allora cosa state aspettando? Fate il vostro ammorbidente in casa e provatelo: sicuramente non lo lascerete più andare.

Impostazioni privacy