Stempiatura Stempiatura

Stempiatura? Risolviamo con il tatuaggio dei capelli

Un problema che non passa mai di moda e che affligge parecchie persone è quello della perdita dei capelli. Più precisamente la stempiatura, sia per gli uomini che per le donne.

Il tatuaggio dei capelli è la soluzione che consente di nascondere la stempiatura. La tecnica del tatuaggio, definita in gergo tecnico tricopigmentazione, è un’operazione utile ad ottenere un tatuaggio semi permanente sulla testa del paziente. Proprio dove i capelli si sono diradati, come ad esempio nella zona delle tempie.

Con il trascorrere degli anni, per motivi legati alla genetica ma non solo, diverse persone iniziano a soffrire di stempiatura. Si cominciano a perdere i capelli nella zona delle tempie, soprattutto tra gli uomini. Occorre specificare che alcune persone subiscono questo processo già prima dei 30 anni e questo può causare una immagine sfasata di sé; insomma non ci si riconosce nel riflesso che ci rimanda lo specchio. Un disagio che il paziente avverte anche mentre parla con altre persone, al lavoro, in palestra, in fila alla cassa del supermercato e via dicendo. L’abbassamento dell’autostima a causa della stempiatura è un dato di fatto, statisticamente provato.

Qual è la soluzione

Fra le soluzioni più indicate per reagire alla stempiatura, senza metodi invasivi come ad esempio il trapianto e senza farmaci, c’è il tatuaggio dei capelli, detto anche Tricopigmentazione, vedi dettagli su Tricopigmentazione Bari .

Il tatuaggio dei capelli consente di dissimulare la stempiatura grazie all’uso di pigmenti naturali ed anallergici. Utilizzando strumenti ad hoc, il tatuaggio capelli consente di rimediare alla stempiatura in modo naturale ed impeccabile.

Il tatuaggio capelli è una tecnica moderna che, ovviamente, si applica per dare l’effetto ottico della presenza del capello. Può essere un’ottima soluzione non solo per chi è stempiato da anziano, ma anche per chi lo è in età giovanile. Grazie a questa tecnica evoluta, che simula la presenza ed il colore naturale del capello, è possibile nascondere il diradamento omogeneo della stempiatura. Bisogna sempre ricordare che non è un intervento permanente, bensì reversibile. Pertanto dopo alcuni mesi va ripetuto, non basta una cosa seduta di tatuaggio per risolvere la stempiatura per sempre.

Il tatuaggio capelli contro la stempiatura

Il tatuaggio dei capelli deve essere effettuato solo in centri estetici certificati e solo da persone specializzate. Soprattutto dove ci sia una chiara formazione al riguardo e dove vengano utilizzati solo pigmenti che possano essere assorbiti naturalmente dalla pelle e dall’organismo.

Il tatuaggio capelli, per combattere la stempiatura, è una soluzione che permette di ottenere più fiducia in sé stessi, che permette di piacersi di nuovo, proprio come un tempo.

Grazie a questa tecnica quasi perfetta, è possibile evitare costosi trapianti invasivi, consentendo al paziente di ottenere un effetto visivo soddisfacente sulle tempie.

Se anche voi siete nella situazione appena descritta, cioè di stempiatura, di sofferenza psico-fisica, non aspettate oltre: valutate un tatuaggio dei capelli. Più precisamente delle sedute di tricopigmentazione. I risultati sono immediatamente visibili, il tatuaggio dei capelli vi donerà una nuova presenza di capelli sulle tempie; proprio come in passato. Probabilmente diminuendo il vostro senza di disagio.

Impostazioni privacy