misuratori di glicemia misuratori di glicemia

Miglior Misuratore Glicemia – quale comprare?

Monitorare i livelli di glucosio nel sangue è parte integrante della gestione del diabete. Il Misuratore di glicemia ti consentono di farlo. La scelta del apparecchio giusto dipenderà dalle tue reali necessità, dal costo delle strisce reattive (se preferisci il modello che le utilizzi oppure quello senza), e così via.

Quindi, se soffri di diabete, hai necessità di un glucometro per misurare e visualizzare la quantità di zucchero (glucosio) nel sangue. Esercizio fisico, cibo, farmaci, stress e altri fattori influenzano il livello di glucosio nel corpo. L’uso di un misuratore di glicemia può aiutarti a gestire meglio il diabete monitorando eventuali fluttuazioni della curva glicemica.

Sono disponibili molti tipi di misuratori di glicemia, dai modelli di base a quelli più avanzati con molteplici funzionalità e opzioni. Il costo dei misuratori di glicemia e delle strisce reattive varia. Studia le opzioni che hai a disposizione prima di decidere quale modello acquistare.

Ad esempio, alcuni misuratori della glicemia possono anche verificare la presenza di chetoni, utile per le persone con diabete di tipo 1 o per coloro che sono altrimenti sensibili alla chetoacidosi.

Come scegliere il misuratore di glicemia adatto

Se utilizzati e conservati correttamente, i misuratori di glicemia sono molto precisi nel modo in cui misurano il glucosio. I modelli in commercio differiscono nel tipo e nel numero di funzionalità che offrono.

Ecco alcuni fattori da considerare quando si sceglie un glucometro:

  • Costo

I misuratori variano nel prezzo. Inoltre,  assicurati di tenere conto del costo delle strisce reattive dato che è una spesa che dovrai ripetere nel tempo (quindi considerala fin dall’inizio e aggiungila al costo base del dispositivo).

  • Facilità d’uso e manutenzione

Alcuni misuratori sono più facili da usare di altri. Il glucometro e le strisce reattive sono comodi e facili da impugnare? Riesci a vedere facilmente i numeri sullo schermo?

Quanto è semplice ottenere sangue sulle strisce? Basta una goccia di sangue? Sono tutte domande che ti devi porre prima di procedere con l’acquisto. Ricorda che è una spesa che affronti una sola volta dato che è uno strumento che purtroppo dovrai usare spesso nella tua vita se soffri di diabete. Quindi investi bene il tuo denaro per il futuro.

  • Funzioni speciali

Chiedi informazioni specifiche sulle funzionalità per vedere cosa soddisfa le tue esigenze o meno. Le funzioni speciali possono includere pulsanti e strisce reattive più grandi, facili da maneggiare, schermi illuminati e audio, che possono essere utili per le persone con problemi di vista.

  • Archiviazione e recupero delle informazioni

È importante considerare anche come il misuratore memorizza e recupera le informazioni sui tuoi dati glicemici.

Alcuni apparecchi possono tenere traccia di tutto ciò che normalmente invece scrivi in ​​un registro, come l’ora e la data di un test, il risultato e le tendenze nel tempo (quindi non devi più preoccuparti di appuntare tutto).

Altri misuratori offrono la possibilità di condividere le letture in tempo reale con il medico tramite un’app per smartphone. Oppure alcuni potrebbero offrire la possibilità di scaricare le letture di glucosio nel sangue su un computer o un cellulare, quindi inviare i risultati del test al proprio medico.

  • Assistenza

Molti produttori di glicometri includono un numero verde che puoi chiamare per chiedere aiuto. Cercare un misuratore che includa istruzioni chiare che illustrino il modo corretto di utilizzare il misuratore. Alcuni produttori offrono manuali utente scaricabili sui loro siti ufficiali.

Quando si seleziona un glucometro, può aiutarti conoscere le basi del suo funzionamento. Per utilizzare la maggior parte dei misuratori di glucosio nel sangue, è necessario, prima di tutto, inserire una striscia reattiva nel dispositivo e di seguito eseguire le seguenti azioni:

  • Caricare una nuova lancetta nel dispositivo pungidito
  • Fate scattare l’ago piccolo sul lato del dito da pungere
  • Stringere fino a quando non si raccoglie una nuova goccia di sangue
  • Applicare la goccia di sangue sul bordo della striscia
  • Osservare il display mentre il misuratore e esegue il conto alla rovescia per rivelare un numero significativo

Il numero che appare può cambiare il corso della tua intera giornata, oppure solo un punto di partenza per misurazioni future. Ma ti sei mai chiesto come funziona questa tecnologia aiutare le persone con il diabete?

Come fa il glucometro a misurare lo zucchero nel sangue

Le strisce reattive per glicemia contengono un capillare che “aspira” il sangue nella striscia reattiva. Raggiunge un elettrodo enzimatico in cui viene creata una corrente elettrica. La carica che passa attraverso l’elettrodo è proporzionale alla quantità di glucosio nel campione di sangue.

Quindi, se il tuo misuratore legge 90 mg / dL, ci sono 90 milligrammi di glucosio in un decilitro del sangue.

In quanto tempo è pronto il risultato della misurazione dei livelli di glucosio

La maggior parte dei misuratori non richiede più di 1 minuto per fornire risultati accurati sul livello di zucchero nel sangue. Per la maggior parte delle persone, e nel caso della maggior parte dei misuratori, la velocità dei test non sarà davvero un problema.

La maggior parte dei glucometri fornisce risultati in 5 secondi.

I glucometri sono facili da utilizzare?

Ciò dipenderà dall’interfaccia di progettazione preferita dal produttore, ma alcuni monitor della glicemia sono sicuramente più facili da usare rispetto ad altri. Ad esempio, alcuni misuratori richiedono una goccia di sangue più piccola per dare una lettura e altri hanno più facile navigazione nei risultati e nei menu.

Quando si sceglie un misuratore, quindi, potrebbe essere necessario decidere se sono necessarie più funzioni o se è necessario un misuratore con funzionalità avanzate ma che sia più semplice da utilizzare. Indaga sul processo di funzionamento prima di acquistare e parla con il maggior numero possibile di colleghi ed esperti del settore.

Quanto sono accurati i misuratori di glicemia nel sangue?

Già nel 2013, nuovi e più rigorosi standard di precisione (Standard ISO) sono stati emessi per aggiornare i misuratori di glicemia. Le precedenti linee guida sulla precisione erano state emesse 10 anni prima.

Tuttavia, testare il misuratore regolarmente per assicurarsi che sia ancora preciso è una buona idea, poiché i misuratori possono diventare meno precisi nel tempo.

Come testare la precisione del misuratore di glicemia?

Molti professionisti raccomandano di verificare l’accuratezza del glucometro almeno una volta al mese.

È possibile verificare la precisione del glucometro eseguendo un test della soluzione di controllo. Ciò comporta l’esecuzione di un test utilizzando appunto la soluzione di controllo anziché il sangue.

Se non disponi di una soluzione di controllo, molti produttori di misuratori saranno lieti di inviarti gratuitamente una fiala di soluzione di controllo.

I misuratori di glucosio nel sangue sono portatili

Tutti i misuratori di glucosio nel sangue oggi sono leggeri da trasportare e sono per lo più alimentati a batterie, il che significa che la loro trasportabilità in borsa ecc., fuori casa di solito non è un problema.

Alcuni glucometri sono appositamente progettati per l’uso in movimento e possono consentire di eseguire il test senza la necessità di una superficie per posizionare il kit verso il basso, il che può essere una funzione utile per le persone che devono eseguire test regolari ogni giorno.

Test alternativo per la misurazione del glucosio

Le punte delle dita sono sensibili a causa dell’alta concentrazione di nervi. Per evitare il dolore, molte persone prelevano sangue da altre aree del corpo.

La maggior parte dei misuratori di glucosio nel sangue sono stati originariamente progettati per essere utilizzati con sangue capillare prelevato da una puntura del dito. Alcuni modelli sono stati approvati per i test su sito alternativo, ossia: il sangue viene prelevato da aree diverse dalla punta delle dita, come il palmo o il braccio.

Se sei interessato al test alternativo, leggi le indicazioni del tuo misuratore per scoprire se è approvato per funzionare anche in quest’altro modo prima di acquistarlo.

Test continuo del glucosio senza strisce

Esistono poi dei misuratori diversi che sfruttano una tecnologia alternativa. Servono per quelle persone che devono monitorare costantemente i loro livelli di glicemia senza usare le comuni strisce.

Ma cos’è il monitoraggio continuo del glucosio?

Il monitoraggio continuo del glucosio monitora automaticamente i livelli di glucosio nel sangue, chiamati anche zucchero nel sangue, durante il giorno e la notte. Puoi vedere il tuo livello di glucosio in qualsiasi momento a colpo d’occhio. Puoi anche rivedere come cambia il tuo glucosio nel giro di poche ore o giorni per capire quali fattori lo influenzano. Vedere i livelli di glucosio in tempo reale può aiutarti a prendere decisioni più precise durante il giorno su come bilanciare cibo, attività fisica e medicine.

Come funziona il misuratore continuo di glicemia

Questo apparecchio alternativo utilizza un sensore posizionato sotto la pelle di solito sulla pancia o sul braccio. Il sensore misura il livello di glucosio interstiziale, ovvero il glucosio presente nel fluido tra le cellule.

Il sensore verifica il glucosio ogni pochi minuti. Poi l’apparecchio trasmette ogni lettura a un piccolo dispositivo di registrazione che dovrai indossare, oppure a uno smartphone o uno smart watch. Un allarme può essere impostato per avvisarti quando i livelli di zucchero nel sangue che sono troppo bassi o troppo alti.

In ogni caso si tratta di un modello che richiede una spesa consistente prolungata nel tempo dato che richiede la sostituzione del sensore ogni 7-14 giorni, a seconda della marca.

Potrebbe anche essere necessario controllare il livello di glucosio nel sangue con un monitor tradizionale per confermare le letture e programmare il dispositivo.

Se hai esaminato i costi, le caratteristiche e altre considerazioni e non sei ancora sicuro del glucometro da acquistare, chiedi consiglio al tuo medico o al tuo specialista.

Impostazioni privacy