Rimedi naturali per contrastare le cicatrici Rimedi naturali per contrastare le cicatrici

Le cicatrici spariscono per magia con questo rimedio casalingo | Corpo perfetto in spiaggia, da invidia

Le cicatrici possono essere un vero problema, ma non tutti sanno che vi sono alcuni modi per farle scomparire o quanto meno attenuare: ecco cosa c’è da sapere

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, le cicatrici possono essere un vero problema estetico soprattutto se sono grandi e molto visibili; non tutti sanno, però, che vi sono alcuni rimedi naturali da poter mettere in pratica e che potrebbero risolvere la problematica, quanto meno contrastarla oppure attenuarla.

Rimedi naturali per contrastare le cicatrici
Eliminare le cicatrici può essere facile: ecco alcuni rimedi naturali da usare (step1.it)

Esistono diversi rimedi per contrastare le cicatrici tra questi, ad esempio, vi è l’olio di lavanda ma non solo. Questi, in alcuni casi potrebbero addirittura far sparire del tutto il segno e migliorare anche la qualità della cute.

Sarà sicuramente capitato a tutti di distrarsi durante la giornata, magari mentre si cucina, e trovare sulla cute una ferita oppure una scottatura. Spesso queste risultano essere molto fastidiose e qualche volta, in particolare quando ci si trova di fronte a piccoli tagli, la cicatrizzazione potrebbe essere anche alquanto lunga.

Per curare le cicatrici che qualche volta possono apparire antiestetiche, tra i vari rimedi da poter mettere in pratica vi è l’olio di mosqueta, questo infatti risulta essere davvero efficace. L’acquisto può essere effettuato online oppure in erboristeria; quest’olio contiene vitamina E e ne basteranno pochissime gocce per vedere già i primi risultati.

Un altro olio molto utile a tale scopo è quello di lavanda. Tra le proprietà vi sono quelle disinfettanti e calmanti ed inoltre, se mischiato ad un altro olio, come quello di mandorle può avere un effetto maggiore. Anche in questo caso, ne basterà solamente qualche goccia.

Vi è poi l’olio di germe di grano anch’esso contenente la vitamina E. L’acquisto può essere effettuato online ed in erboristeria ed è importante acquistarlo puro e biologico. Inoltre, per quanto concerne la vitamina E, questa può essere assimilata consumando alcuni alimenti come le noci.

Cicatrici e rimedi naturali: ecco come fare per contrastarle

Un’altra cosa da provare è l’acqua di cocco. Questo ingrediente risulta essere davvero molto efficiente contro le cicatrici grazie al fatto che l’acqua di cocco stimola collagene ed elastina.

Rimedi naturali per contrastare le cicatrici
Eliminare le cicatrici può essere facile: ecco alcuni rimedi naturali da usare (step1.it)

Questi due, come probabilmente è noto, nutrono la cute rendendo la guarigione di una ferita diventata cicatrice molto più veloce. Usare questo ingrediente è molto facile, infatti, basterò applicarlo con un po’ di ovatta sulla zona interessata almeno un paio di volte al dì.

Un altro rimedio utile è rappresentato dalle patate, infatti, basterà applicarne un po’ sulla ferita ogni dì per una mezz’oretta e in poco tempo potrebbero arrivare i risultati. Inoltre, vi è anche l’olio di oliva oppure la farina di ceci.

Come anticipato anche il germe di grano può risultare davvero molto utile. Infatti, secondo una ricerca condotta l’utilizzo di poliesanide riuscirebbe a guarire anche le ferite più complesse e a rendere le cicatrici quasi del tutto impercettibili.  La cute, inoltre, risulterà più curata ed elastica, in più tale ingrediente diminuisce il fastidioso prurito che spesso prova quando la ferita comincia a rimarginarsi.

Come avranno avuto modo di scoprire in molti, spesso l’acne può lasciare brutte cicatrici e tra i rimedi più efficienti vi è quello che prevede l’utilizzo dell’olio di rosa mosqueta. Questo semplice olio è ricco di proprietà e riesce a rinnovare la cute, in diversi casi, vi le cicatrici scompariranno.

Un consiglio da seguire è quello di evitare di esporre al sole diretto la cicatrice finché questa non sarà del tutto guarita. Infine, in tantissimi sicuramente hanno sentito parlare delle cicatrici ipertrofiche che solitamente si presentano dopo aver subito un intervento.

Chiaramente, questa tipologia di cicatrice ha bisogno di molto tempo prima di guarire, a volte anche qualche anno. Tra i rimedi più efficienti per questo tipo di problema vi è l’aloe vera proprio perché risulta essere un ottimo antinfiammatorio.

Impostazioni privacy