Fai così se il tuo iPhone si è surriscaldato Fai così se il tuo iPhone si è surriscaldato

iPhone surriscaldato, intervieni o sarà troppo tardi: come risolvere in un attimo

Se il tuo iPhone è surriscaldato, intervieni subito o sarà troppo tardi. Ecco cosa devi fare per risolvere in un attimo

Le temperature in Italia sono in aumento costante. L’estate è ormai arrivata ed è tempo di proteggersi a dovere. In particolare, da sempre i dispositivi tecnologici non vanno d’accordo con i mesi più caldi dell’anno, soprattutto in caso di esposizione diretta al sole. I device che più spesso ci portiamo con noi e utilizziamo anche in situazioni critiche sono senza dubbio gli smartphone.

Fai così se il tuo iPhone si è surriscaldato
iPhone surriscaldato, cosa fare per risolvere il problema – Step1.it

In particolare per chi ha un iPhone, ci sono alcune cose da sapere. Ti sarà almeno una volta nella vita capitato il messaggio di avviso in caso di temperatura troppo elevata, che ti invita a mettere il telefono all’ombra e di aspettare prima di ricominciare ad utilizzarlo. Ci sono in realtà alcuni trucchetti per intervenire in tempo ed evitare di buttare tutto, fai così e risolvi in un attimo.

iPhone surriscaldato, ecco come fare per intervenire prima che sia troppo tardi

Se è comparso il messaggio “Prima di essere utilizzato, l’iPhone deve raffreddarsi“, allora vuol dire che la situazione è più pericolosa del previsto. Questa è infatti una sorta di barriera impostata da Apple, al fine di evitare che si spinga troppo oltre e l’iPhone si danneggi in maniera irreversibile. Se ti è capitato, ci sono alcune cose che devi fare, così da intervenire ed evitare di buttare tutto.

Il trucco per far raffreddare subito il tuo iPhone
Se il tuo iPhone si è surriscaldato, devi assolutamente fare così – Step1.it

Come si legge nell’avviso, è fondamentale smettere subito di fare qualsiasi cosa col melafonino. Togli il telefono dalla cover o da altri involucri come borse, pochette e custodie per il mare. Cerca il punto più fresco che hai nelle vicinanze, lontano dalla luce solare. Se fa tanto caldo, trova un ventilatore o una stanza col condizionatore. Evitando però luoghi troppo freddi come il frigorifero, perché lo shock termico potrebbe causare danni persino peggiori.

Stai molto attendo anche a dove poggiarlo, superfici troppo calde sono potenzialmente letali per il retro dell’iPhone. A livello di software invece, per prima cosa imposta la modalità energetica e interrompi ogni attività pesante come può essere un backup sul Cloud o la semplice ricarica della batteria. Chiudi tutte le app e disattiva ciò che non ti serve come il bluetooth, la posizione, la connettività e l’NFC. Puoi anche pensare di spegnere direttamente l’iPhone per un po’, fino a quando – al tatto – noterai che la temperatura è tornata a norma.

Impostazioni privacy