Apple inondata di lamentele per gli iPhone 15 Apple inondata di lamentele per gli iPhone 15

Apple inondata di lamentele per i malfunzionamenti di iPhone 15: cosa sta succedendo

IPhone 15 di nuovo sotto il fuoco delle segnalazioni: Apple subissata dalle lamentele per i troppi malfunzionamenti.

Sono passati alla storia come i primi iPhone senza connettore lighting ma con la porta USB-C, accomunati tutti e quattro i nuovi Melafonini anche dalla riuscitissima Dynamic Island, ma anche per le tante, forse troppe, segnalazioni e lamentale, per i più disparati motivi.

Apple inondata di lamentele per gli iPhone 15
Apple, nuovi malfunzionamenti per gli iPhone 15 Step1.it

Come sono stati rilasciati, gli iPhone 15 sono finiti sotto il fuoco delle critiche per quel surriscaldamento tanto anomalo quanto eccessivo che ha costretto iPhone al rilascio immediato di un aggiornamento di sistema. Sì, non era il nuovo design in titanium a dare problemi, ma iOS 17 con alcune app di parti terze.

I misteriosi spegnimenti notturni sono valsi tante segnalazioni su Reddit, altro aggiornamento di sistema per tappare quella falla. Ora gli iPhone 15 tornano a far parlare di sé non solo per le loro indubbie qualità (una su tutti il salto di qualità, lato comparto fotografico) ma per i nuovi malfunzionamenti.

Apple, gli iPhone 15 e quel Bluetooth che fa le bizze. C’è solo un modo (finora) per risolvere il problema

“Da iOS 17 ho frequenti disconnessioni nella mia auto (una BMW 2014, ndr)) bluetooth per le chiamate”. Non solo: “Sono passato da 15 plus a 15 pro max e ho connessioni Bluetooth terribili”. E ancora: “Il bluetooth dell’auto va bene. Ma sia sui miei AirPods Max che sui Beats Studio Buds s’interrompono musica e chiamate”. Tre segnalazioni sui form di MacRumors e una prova che quel Bluetooth fa le bizze con gli iPhone 15.

Apple e i malfunzionamenti di iPhone 15: cosa sta succedendo
Apple, iPhone 15: gli ultimi Melafonini rilasciati lo scorso settembre (Foto Fonte: apple.com) Step1.it

Molti dei reclami provengono da utenti di ‌iPhone 15‌ che stanno tentando di connettere i propri iPhone a cuffie Bluetooth, sistemi per auto e dispositivi simili, ma alcuni utenti riscontrano problemi anche con prodotti più moderni, proprio come gli AirPods. Altri utenti hanno invece difficoltà a mantenere i propri iPhone collegati a dispositivi Bluetooth meno recenti, come sistemi di bordo o cuffie che si basano su questa tecnologia. Il tutto ha portato lamentele e segnalazioni ad Apple.

Due le riflessioni. La prima riguarda la finestra temporale: le segnalazioni risalgono a ottobre 2023, ovvero appena un mese dopo il rilascio dei nuovi Melafonini: alle porte di marzo la criticità esiste ancora anche con l’update iOS 17.3.1. La seconda è che almeno finora non si è capito la causa di questa criticità: alcune persone sono riuscite a far sostituire il loro iPhone, ma è stato l’unico modo per risolvere il problema.

Impostazioni privacy