WHAT

Una palestra di giornalismo: l'università, la città, il mondo

Step1 è stato un periodico telematico indipendente, gestito da una redazione composta in prevalenza da studenti di ogni facoltà dell'Università di Catania e da ex studenti che avevano scelto di proseguire altrove il loro percorso di formazione o stavano affrontando il problema del primo lavoro.

Il sito affrontava in primo luogo i temi della condizione studentesca e giovanile ma era aperto alla città e al mondo e spaziava in ogni campo: dalle nuove tecnologie, alla cultura, all'ambiente, alla politica, allo sport.

I suoi contenuti si basavano sul lavoro dei giovani giornalisti in formazione della redazione, affiancati da tutors professionisti, e sul contributo degli stessi lettori, che partecipavano alla vita del giornale inviando i loro commenti ma anche articoli, link verso altri siti, foto e video.

All'interno di Step1 si coltivava il sogno di farlo diventare gradualmente un punto di riferimento obbligato per tutti quelli che non si contentano di "consumare" l'informazione e si appassionano al confronto delle idee.


WHY

"Curiosi, aperti al contributo di tutti, speriamo anche abbastanza controcorrente. Alla ricerca di una lingua nuova per raccontare di uno sguardo diverso per scoprire, di un'attenzione nuova per capire e, se ci riusciamo, tutti insieme, a spiegare...".

Leggi l'editoriale di Enrico Escher in occasione del lancio della seconda versione del sito (27 gennaio 2005):
Il nuovo "step" di step1