Cannavacciuolo Barbieri Locatelli guadagnano Masterchef Cannavacciuolo Barbieri Locatelli guadagnano Masterchef

Cannavacciuolo, Barbieri e Locatelli: quanto guadagnano i giudici di Masterchef

Quanto guadagnano i giudici di Masterchef? Diamo uno sguardo alle cifre accolte da Cannavacciuolo, Barbieri e Locatelli. 

Il pubblico italiano mostra un grande apprezzamento per la gara di Masterchef. Un successo sancito non solo per i cuochi che si sono messi in gioco, ma anche per i giudici presenti: Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli, capaci di rendere l’atmosfera ancora più interessante.

Cannavacciuolo Barbieri Locatelli guadagnano Masterchef
Quanto guadagnano Cannavacciuolo, Barbieri e Locatelli per il ruolo di giudici a Masterchef? – Ansa Foto – (Step1.it)

I tre giudici attualmente presenti nella trasmissione hanno mostrato sia la loro grande arte culinaria sia la loro incredibile personalità. Non è un caso che i tre chef hanno saputo ben adattarsi a questo ruolo, intrecciando i rispettivi insegnamenti appresi in cucina.

Data la notorietà raggiunta dai tre chef italiani, i più curiosi si chiedono quanto guadagnino per il ruolo svolto a Masterchef. Proviamo quindi a dare una risposta ad una delle domande più diffuse di questi anni.

Quanto guadagnano Cannavacciuolo, Barbieri e Locatelli a Masterchef? Arriva la risposta

Il ruolo svolto da Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli non si riduce solo a quello di giudici ma anche di presentatori e maestri della ristorazione. Sono l’anima della trasmissione e devono sia concentrarsi sulla competizione che intrattenere il pubblico da casa.

Guadagno giudici Masterchef
I possibili guadagni dei giudici di Masterchef – Foto Facebook: MasterChefItalia – (Step1.it)

La loro partecipazione è garantita da un cachet predisposto da Endemol, che rappresenta solo una parte dei profitti dei tre chef. Ci sono anche da considerare gli accordi pubblicitari di varia entità, così come l’indotto generato dalla trasmissione sul piano privato. Prima di essere giudici di Masterchef, Cannavacciuolo, Barbieri e Locatelli sono chef internazionali e imprenditori.

I contratti, come spesso accade, sono siglati in privato ed è sempre difficile conoscere le reali cifre dei personaggi del piccolo schermo. Secondo alcune indiscrezioni, riportate anche dal portale quifinanza, la cifra per un’intera stagione, formata da 12 puntate, ammonterebbe a circa 500.000 euro.

La cifra non è stata mai confermata ma si può presupporre che non sia troppo lontana dalla realtà. D’altronde si parla di tre firme autentiche della cucina italiana e internazionale, capaci di costruire un imponente regno nella ristorazione come dimostrano gli introiti derivati dalle loro attività private. Insomma, indipendentemente dalle cifre nette, i tre chef che accompagnano i concorrenti di Masterchef riescono ad eseguire perfettamente quello per cui sono stati chiamati. Il guadagno poi è solo logica conseguenza del grande lavoro svolto negli anni.

Impostazioni privacy